BACK News 14.11.2020

L’ UIJJ Annuncia Le Date Di Due Importanti Competizioni

Ecco cosa recita il post reso pubblico sul profilo FB dell’ Unione Italiana Jiu Jitsu:

Finalmente possiamo annunciare che le seguenti due competizioni:
PISTOIA CHALLENGE – 27 Marzo 2021
ITALIAN BJJ OPEN – 21/22/23 Maggio 2021

Sono state inserite nell’elenco degli eventi di interesse nazionale pubblicato sul portale nazionale del CONI e, pertanto, si svolgeranno regolarmente! Di conseguenza le sessioni di allenamento degli atleti partecipanti a queste competizioni sono consentite a porte chiuse e nel rispetto dei protocolli di sicurezza, coerentemente con il DPCM attualmente vigente. In queste lunghe e penose settimane, nonostante la voglia di tornare ad allenarsi fosse tanta, abbiamo correttamente invitato a diffidare da quanti hanno voluto far credere che bastasse una tessera associativa piuttosto che un’altra per praticare sport di contatto al chiuso in totale libertà. Quegli stessi che accostano il loro nome a quello del CONI senza essere neppure iscritti al relativo registro degli enti riconosciuti, che hanno speculato sul tesseramento cavalcando la confusione incuranti dell’emergenza sanitaria in atto e che portano avanti da mesi una campagna diffamatoria nei nostri confronti. Sapremo tutelarci nelle sedi competenti, ma per chiarezza e a dimostrazione della bontà del nostro operato invitiamo il lettore a queste semplici considerazioni: 1) La possibilità di tenere eventi e di allenarsi per quegli stessi eventi, in deroga a quanto stabilito dal DPCM, è stata concessa tanto alle Federazioni quanto agli Enti di Promozione sportiva. Chi vi ha fatto credere che così non fosse ha semplicemente mentito. 2) Condizioni per tale deroga, oltre al rispetto dei protocolli di sicurezza, sono: l’espresso riconoscimento dell’interesse nazionale di un evento da parte del CONI e la partecipazione futura da parte dell’atleta a detto evento. 3) L’elenco degli eventi riconosciuti di interesse nazionale da parte del CONI è stato pubblicato solo in data 6 novembre, quindi chiunque abbia invitato ad allenarsi per competizioni non ancora riconosciute prima di tale data ha evidentemente e consapevolmente invitato a commettere un illecito e se ne dovrà assumere la responsabilità.

Questo il link dove è possibile verificare: CLICCA QUI

L’elenco di cui sopra comprende tanto gli eventi delle Federazioni Sportive Nazionali riconosciute (non di certo le mere federazioni di diritto privato estranee all’ordinamento sportivo) quanto gli eventi degli Enti di Promozione Sportiva come ACSI, a cui l’UIJJ è regolarmente affiliata.

Questo il link dove è possibile verificare: CLICCA QUI

In conclusione, l’UIJJ ha come priorità unica la diffusione e lo sviluppo del BJJ, nelle modalità più professionali, serie ed eticamente nobili che siano per noi possibili. L’obiettivo di questo post è quello di informare tutti gli agonisti che intendono partecipare agli eventi sopra menzionati che legalmente hanno la possibilità di allenarsi a porte chiuse, rispettando i protocolli di sicurezza e compilando la documentazione necessaria messa a disposizione da ACSI. Resta tuttavia molto importante ribadire che ci troviamo nel mezzo di una nuova fase crescente di contagi, in un progressivo aumento delle misure contenitive e limitanti del Governo (tra cui la chiusura delle palestre) e quindi è fondamentale valutare con attenzione se e come allenarsi, attuando con la massima diligenza ogni misura prevista. Lo sport ci salverà sempre, ma in questo momento storico non è certo un tesserino in tasca che farà da vaccino!

Quindi? Abbiamo ricevuto informazioni dalla Commissione Tecnica Nazionale ACSI del settore Brazilian Jiu Jitsu nella persona del responsabile Dario Bacci, che ci ha spiegato la procedura e che verrà divulgata a brevissmo a tutti i tesserati.

ULTIME NEWS

The Shadow Project

News

23.10.2021

The Shadow Project

L’Associazione di promozione sociale “The Shadow Project” si occupa del contrasto alla violenza in tutte le sue forme, con maggiore attenzione alla violenza di genere e violenza psicologica, portando avanti attività di sensibilizzazione, informazione e prevenzione.

LEGGI TUTTO
Un giorno “come” Luca Anacoreta

News

03.04.2021

Un giorno “come” Luca Anacoreta

Ho passato qualche giorno con Luca, ho fatto quasi tutto quello che faceva lui. Il Polaris Pro, mi ha chiesto di raccogliere del materiale, in vista della sua seconda convocazione all’evento degli eventi. Ecco la mia esperienza da vicino con il Capitano.

LEGGI TUTTO
Vale la pena fare un video adesso che è tutto fermo?

News

07.01.2021

Vale la pena fare un video adesso che è tutto fermo?

Il 2021 non inizia come avremmo voluto. La riapertura delle nostre amate strutture sportive rimangono nel limbo dei dannati. Il Jiu-Jitsu rimane una pratica “carbonara” e allora che senso ha chiamare Italian BJJ per fare un video, proprio adesso?

LEGGI TUTTO